Press Room

“Gioco pubblico, legalità e tutela dei consumatori”: a Roma il convegno organizzato da Lottomatica


“Gioco pubblico, legalità e tutela dei consumatori”: a Roma il convegno organizzato da Lottomatica

Rafforzare le attività legali, tutelando la salute dei consumatori, è la migliore arma per contrastare l’illegalità. E’ questo il messaggio lanciato nel corso del convegno “Gioco Pubblico, legalità e tutela dei consumatori” che si è svolto ieri pomeriggio a Roma, presso la Coffee House di Palazzo Colonna, e a cui hanno preso parte il Sottosegretario di Stato per l'Economia e le Finanze, Federico Freni, il Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Federico Cafiero De Raho, il Direttore Generale ADM, Marcello Minenna, l’ex ministro della Sanità, Renato Balduzzi, il costituzionalista Alfonso Celotto, l’economista Carlo Cottarelli e il Presidente della Società Psicoanalitica Italiana, Sarantis Thanopulos.
 
Il convegno, organizzato da Lottomatica, ha mostrato come durante il periodo di lockdown, quando le attività legali erano chiuse, il gioco illegale abbia proliferato. Secondo i dati raccolti, il volume d'affari generato dalla criminalità nei mesi della pandemia si attesta oltre i 20 miliardi di euro, con circa 4 milioni e mezzo di italiani che hanno giocato a prodotti illegali. Nello stesso periodo di lockdown, inoltre, vanno registrati i mancati introiti per l'Erario derivanti dalle attività lecite, calcolati in circa 5 miliardi di euro.